VISITARE IL MONASTERO DEGLI ARMENI SULL’ISOLA DI SAN LAZZARO MI RENDE FELICE!

Con le mie amiche abbiamo pensato di passare una giornata particolare e così abbiamo deciwpid-img_20140721_144637.jpgso di andare a visitare il monastero degli armeni sull’isola di San Lazzaro. Abbiamo preso il vaporetto a Venezia San Marco e dopo circa 15 minuti siamo arrivate a destinazione.   L’isola è belliwpid-img_20140721_151752.jpgssima, nel monastero sono contenute opere di valore storico ed artistico appartenenti ad epoche storiche diverse. Ho visto persino una piccola mummia egizia  ben conservata. Molto importante è la biblioteca di questo convento con preziosissimi testi scritti a mano. wpid-img_20140721_152426.jpg wpid-20140721_152702.jpg   wpid-20140721_152813.jpg       Una guida ci ha spiegato alcune cose sulwpid-20140721_152644.jpgla liturgia di questa fede religiosa che utilizza degli accessori particolari come specifiche calzature durante i riti wpid-20140721_155827.jpg. wpid-20140721_153818.jpg Ho imparato a riconoscere la croce armena in cui c’è un cerchio che simboleggia l’albero della vita.wpid-img_20140721_231110.jpg L’isola di San Lazzaro è un vero paradiso che solo in parte è visitabile dai turisti.  Oggi ho imparato molte cose nuove e sono molto felice!   wpid-20140721_171756.jpg

FANTASIA O REALTA’?

 

logo premio

Ringrazio l’autore del blog “L’assurdo caso della collana scomparsa” (cliccare sul link per visualizzare il suo blog)  per avermi conferito questo premio.

Ok. Adesso tocca a me.

Comincia il gioco, chi c’è c’è, chi non c’è non c’è.

Ecco le regole:

- Utilizzare il logo

- Menzionare chi l’ha assegnato

- Riportare le regole

- Scrivere dieci caratteristiche o accadimenti personali e sfidare chi legge ad indovinare se e quando si mente

- Nominare 10 blogger che si desiderano mettere a fuoco, comunicando loro di essere stati coinvolti

- Pubblicare le risposte nei giorni successivi

Questo è tutto.

Fantasia o realtà?

1) in realtà mi chiamo Ugo

2) sono brava in cucina

3) sono portata per il bricolage

4) mi piace il calcio

5) sono bravissima a mentire

6) vado spesso a cavallo

7) certe volte sono intelligente

8) mi prude un ginocchio

9) adoro gli animali

10) sono molto ordinata.

Adesso devo fare le nomination quindi nomino ufficilamente i seguenti blogger:

1 http://briciolanellatte.com/ 

2 http://ilmiokiver.wordpress.com/ 

3 http://marcomonteverdi.wordpress.com/

http://dodicirighe.wordpress.com/

http://ladisoccupazioneingegna.wordpress.com/

http://cristianocamaur.wordpress.com

http://claprof.wordpress.com

http://marisamoles.wordpress.com

http://ripullulailfrangente.wordpress.com

10 http://melodiestonate.wordpress.com.

Buon divertimento!

 

IMPARARE QUALCOSA DI NUOVO LEGGENDO I BLOG MI RENDE FELICE: IL PARTITO DEI MUSICISTI DELLA “DOMENICA” MA NON CERTO NEL SENSO CHE SONO DILETTANTI …. SONO DEI FUORICLASSE!!!!

Leggendo un articolo su Pratosfera ho notato che i maggiori cantanti italiani sono affascinati dalla domenica ed hanno dedicato molte canzoni a questo giorno. Non ci avevo mai fatto caso, sebbene sia una fan di questi musicisti. Nell’articolo vengono citate le seguenti canzoni:  “Domenica lunatica” di Vasco Rossi, “Sempre di domenica” di Daniele Silvestri, “Domenica” di Lucio Dalla, “Di domenica” di Diaframma, “La partita di pallone” di Rita Pavone, “Domenica bestiale” di Fabio Concato, “Una domenica notte” di Brunori Sas, “La domenica della salme” di De Andrè. Secondo me ne mancano altre all’appello, non credo che l’elenco sia completo ….. Cosa ha la domenica di così speciale da affascinare questi artisti? E’ quello che si chiede l’autore del blog.  Non so rispondere a questa domanda ma cercherò la risposta. La domenica è fonte di ispirazione per gli artisti? E’ un giorno speciale?

Non mi ero mai posta queste domande per questo ringrazio il blogger che mi ha fatto ragionare su ciò.

Imparare cose nuove leggendo i blog mi rende felice!

FARE UN GIRO A PERUGIA DURANTE UMBRIA JAZZ MI RENDE FELICE!

Dopo diversi anni sono tornata a visitare Perugia per Umbria Jazz ed ho notato molti cambiamenti. La novità più eclatante è stata il minimetrò che all’epoca in cui studiavo in questa città era in costruzione. Un altro cambiamento importante è stato il concerto di Ray Gelato a pagamento al Santa Giuliana, ai miei tempi i suoi concerti durante questo evento erano gratuiti, evidentemente nel frattempo ha fatto carriera!

Sono riuscita a salutare solo uno dei miei vecchi amici dell’università perché la mia visita è stata improvvisa e non ho lasciato agli altri il tempo di organizzarsi. Ho lasciato Perugia nel 2005 e da allora è stata scossa da molti eventi negativi che ne hanno cambiato la fisionomia, ma conserva ancora parte del suo fascino. Auguro a questa città di mantenere le tante cose positive che ha sempre offerto e di correggere le brutte pratiche che negli anni si sono consolidate ed hanno rovinato un po’ la sua immagine. Auguro a Perugia di essere la città della pace, della musica, della democrazia e della meritocrazia.

Fare un giro a Perugia durante Umbria Jazz mi rende felice!

20140713_174348

20140713_174352

UMBRIA JAZZ

20140713_165856
MINIMETRO’

ANDARE ALLE TERME DI SORANO MI SALVA IL SABATO E MI RENDE FELICE!

Oggi era in programma una giornata al mare ma l’insolito freddo ci ha fatto ripiegare alle terme di Sorano, dove ci sono  acque calde naturali e si sta bene a bagno  anche in inverno. Mi ha fatto molto piacere tornare in quelle zone che non frequentavo da un po’ e che sono dei gioielli sia dal punto di vista naturalistico che storico.

L’Italia è troppo bella!

P.S. sono rimasta a bagno per ore tanto da avere la pelle delle mani piena di grinze!

20140712_105342

20140712_111309

IL BLOG DIDATTICA PAZZA HA RAGGIUNTO LE 70000 VISITE E SONO MOLTO CONTENTA!

Il blog Didattica Pazza ha raggiunto le 70000 visite e sono molto felice! Tra i miei blog, sebbene non lo aggiorni di frequente, è quello che i visitatori preferiscono. Suppongo che lo leggano soprattutto gli studenti e spero che possa essere loro utile. Mi piacerebbe che riuscissero ad apprezzare la bellezza delle Scienze Umane, appena le incontrai me ne innamorai!

grazie per le 70000 visite! photo 142616237000202.jpeg

ANDARE A CORRERE SUL LAGO DI BOLSENA MI RENDE FELICE!

Correre di prima mattina in mezzo alla natura in questo ambiente meraviglioso mi rende felice! Ho una fortissima sensazione di libertà! Sfogo tutto lo stress accumulato in un anno di lavoro e mi sento come nuova!

Se non è questa la felicità …

20140709_082321

20140709_080344

20140709_080349

VEDERE IL CONCERTO DI MARTA SUI TUBI MI RENDE FELICE! MI STO SPECIALIZZANDO SULLA MUSICA DI NICCHIA!

Ieri sera sempre ad Allerona, alla festa di Allegrona, ho assistito al concerto di “Marta sui tubi”, una band che non conoscevo molto ma che ho apprezzato subito. Di questo gruppo avevo ascoltato solamente la canzone che un po’ di tempo fa ha suonato  a San Remo. 20140706_231351Mi ha incuriosito il nome della band ed ho chiesto informazioni a riguardo alle mie amiche espertissime di musica di nicchia. Ci sono 2 versioni a riguardo: 1) questa Marta è una ragazza che si è fidanzata con tutti i componenti del gruppo (bella vendetta svergognarla per sempre chiamando così il gruppo, mai fare arrabbiare questi musicisti!) 2) questo nome è un anagramma o un acronimo di una parola trasgressiva.

 

VEDERE IL CONCERTO DEI MODENA CITY RAMBLERS AD ALLERONA MI RENDE FELICE!

Anche in questa estate con le mie amiche siamo andate a vedere il concerto Modena City Ramblers, ma in una località diversa da quella dell’anno scorso.  Si sono esibiti alla festa di Allegrona ad Allerona Scalo vicino Orvieto. Prima di suonare hanno mangiato nello stand della festa, in un tavolo vicino al nostro, così ho pensato che sarebbe stato bello chiedere loro di fare una foto con me, ma non sarei mai riuscita a farlo  per timidezza e per paura di essere invadente (non riesco a chiedere selfie o autografi, ho sempre paura di disturbare). Due nostri compaesani allora si sono avvicinati al cantante e gli hanno chiesto se poteva farsi fotografare insieme a me e lui gentilmente ha accettato.

Ammetto di avere dei gusti musicali da fricchettona, ma essendo cresciuta tra la Toscana, l’Umbria e l’Alto Lazio mi porto dietro questo bagaglio culturale.

Ovviamente a cena abbiamo mangiato  una buona grigliata contornata da patatine fritte, menu non salutare ma tipico di questi eventi.

Vedere i Modena City Ramblers mi rende felice!

20140704_212635

20140705_003913

20140704_235203

20140704_201415

20140704_201404

GUIDA PRATICA PER NON IMPAZZIRE IN TEMPO DI CRISI!!!!

imaginecontinua

Lumea de altadata si cea de azi.....

fame di libri

non sono (solo) recensioni

Pensieri sotto la neve

Usa la testa, usa le gambe

Ecce Clelia

Storie e pensieri di una mente non proprio sana, messi in una bottiglia e lasciati andare verso ignoti ed ignari lettori, naufragati su questo sito.

Opinionista per caso Viola

Io amo L'Italia ,io amo L'Albania, io amo L'Europa e il mondo intero.. .siamo tutti di passaggio in questo pianeta,quindi non bisogna essere egoisti,avidi,ma bisogna essere generosi con chi è meno fortunato di noi...io dono serenità se non ho cose materiali da offrire...basta anche un sorriso ...

mitikalu

sembra talco ma non è

Sirena Guerriglia

Se Tutto è Improbabile Nulla è Impossibile.

Suoni e Passioni

Siamo Musica

CINEMANOMETRO

recensioni film fantascienza, horror, mostri e amenita varie

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

Ciclotimidopercaso

pensieri...disegni e racconti

parloditeognigiorno

La letteratura dà notizie che restano sempre d'attualità (Ezra Pound)

____________Mille Nuovi Orizzonti__________

Nasce dall'esigenza di dare qualche informazione utile sui mezzi di trasporto, ristoranti, guesthouse, luoghi e orari dei viaggi fatti.......lasciando la poesia alla fotografia

La disoccupazione ingegna

Sono disoccupata, sto cercando di smettere. Ma non mi svendo

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

Marco Monteverdi

Parole di Luce, Suoni e Immagini di Pace

Lost in Destination

Dettagli di viaggi, reali e immaginari.

My World...

Solo un blog come un altro

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

LA BOTTEGA DELL'ANIMA

Chi semina amore raccoglie felicità - William Shakespeare

seduti su una panchina ad ascoltarci

in silenzio, mentre il mondo corre...

¤ gAs ¤

...e riuscirò a sentire ancora quella musica

Coppetta gusto Collins e Mazzantini

Perchè un buon libro è come un gelato: non puoi che divorarlo!

ravanellocurioso

Chef Anarco Vegan

Lo scrigno antico

tra dissolvenze di colori e trasparenze di cuore

Cosa vuoi fare da grande?

Il futurometro non nuoce alla salute dei vostri bambini

Ma la notte no!

Pensieri semi seri di una mamma in crisi di sonno

Valentina Ligabue - Dietista

"Fa che il cibo sia la tua medicina" Ippocrate

Beni Culturali 3.0

Promuovere Tutelare Valorizzare

Noi, donne protagoniste...

una donna fra le donne

Roberto Chessa

live your dream

tateina

that's all about me.com site

Lu Sprufunnu (|@|) Cantastorie e Melodie dalla tradizione popolare

Storie e Canzoni dalla tradizione popolare. Cantastorie e ricerca etnoantropologica ed etnomusicale

ourexcelsior

"essere o non essere"

ASPASIA

Letteratura, Arte e Attualità

sale quanto basta

POVERO QUELL'UOMO CHE SA QUANTO SALE VUOLE LA PENTOLA

Pensieri sparsi sul prato

Piccoli petali di vita quotidiana

cristianciarrocchi

Om Gam Ganpataye Namo Namah

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Diramare

Flying is the safest mode of transportation. The second-safest is dreaming.

GourmetGabriella

Abbandonarsi ai Piaceri per ritrovare il Benessere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 129 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: